30 giugno 2013

Il matrimonio segreto - Riepilogo

Scritto da Christian

Cari amici, in attesa che Daniele riprenda la sua trattazione de “Il matrimonio segreto”, ecco qui un elenco temporaneo di tutti i post finora pubblicati. Naturalmente l’elenco verrà aggiornato (e spostato in avanti) non appena l'analisi dell’opera sarà completata.

- Il compositore e il librettista
- Presentazione generale

- Ouverture

Atto I
- Introduzione (Duetto): "Cara, non dubitar"
- Duetto: "Io ti lascio, perché uniti"
- Aria: "Udite, tutti udite"
- Terzetto: "Le faccio un inchino"
- Aria: "È vero che in casa io son la padrona"
- Cavatina con pertichini: "Senza, senza cerimonie"
- Quartetto: "Sento in petto un freddo gelo"
- Duetto: "Signor, deh concedete"
- Aria: "Perdonate, signor mio"
- Finale Primo

Atto II
- Duetto: "Se fiato in corpo avete"
- Terzetto: "Sento, ohimè, che mi vien male"
- Aria: "Pria che spunti in ciel l'aurora"
- Aria con pertichino: "Son lunatico, bilioso"